11 dicembre 2008

12

...guardarsi "dentro" (...che a guardarsi "fuori" c'è poco da stare allegri!)

Lo ci ha chiesto di darle una mano con la sua tesi e, se Lo chiama, @nn@ risponde ...in ritardo, ma risponde;)

...quindi, il "tema" consiste nel raccontare perchè si scrive su un blog...

...già ...perchè scrivo?

vediamo...

..devo premettere che, prima dell'esperienza di Cookaround, i miei unici "saggi di scrittura";) sono stati appunto i temi di italiano, seguiti da quella pietra miliare della ricerca archeologica e/o della prosa letteraria che è stata la mia tesi di laurea ("I monili della Sardegna prenuragica" ...inutile che corriate in libreria a cercarla, INSPIEGABILMENTE non è stata pubblicata;D ) quindi c'è stato un intervallo di tempo lunghissimo in cui ho scritto solo la lista della spesa (...anni molto tristi per la letteratura universale!).

Poi è arrivato Cook, e con Cook la scoperta dell'amicizia "virtuale" e la necessità di comunicare con le nuove amiche per iscritto, forzando la mia naturale pigrizia (...ve ne ho mai parlato?;D ) e soprattutto cercando di mantenere nel mio "stile" di scrittura (chiedo perdono al collega Alighieri;D) il mio modo sgangherato di raccontare a voce: le amiche ..."in carne ed ossa" (i due componenti, in percentuale variabile), che hanno la "fortuna" di sorbirsi i miei racconti nella forma orale, possono testimoniare che anche quando parlo apro 3000 parentesi, inserisco nel discorso principale altrettanti incisi del tipo "a matrioska", perdendo spessissimo il filo del discorso (per poi ritrovarlo ore dopo, con la necessità di chiamare la sventurata interlocutrice e dirle "...quello che volevo dirti stamattina è che...."), vado così spesso fuori tema da stordire anche l'ascoltatore più allenato, ecc... ecc... Tutto questo per dire che se vi sembra che nei miei post ci sia un po' di caos e troppi puntini di sospensione e troppe parentesi, sappiate che il tutto È VOLUTO!;)

amen! ...sono andata fuori tema un'altra volta:/

Volevo solo dire che scrivo per lo stesso motivo per cui racconto: è un modo per dare la mia personale chiave di lettura (non richiesta dal “prossimo”, ma questo è un dettaglio che tendo a trascurare;) ) di quello che accade intorno a me e diciamo che tra i tanti difetti che ho mi riconosco almeno il pregio di saper cogliere gli aspetti ridicoli o decisamente comici di situazioni che ad altre persone possono apparire banali (...eh, se non ci fossi io!;D )

Scrivere poi, per una pignola come me, ha il vantaggio, rispetto al raccontare, di consentire un continuo (…eterno!;) ) lavoro di correzione, una scelta più studiata della parola giusta o dell’espressione più efficace a rendere l’idea. Ed infatti quando rileggo qualcosa che ho scritto anche molto tempo prima non resisto all’impulso di cambiare un aggettivo od un verbo, così che il mio “lavoro” assomiglia ad una specie di tela di Penelope…

…ovviamente c'è un aspetto narcisistico ed esibizionistico. Inutile negare che se quello che scrivo vi piace io sono contenta e del resto scrivere o raccontare hanno senso se qualcuno legge o ascolta. Ma la voglia di essere apprezzati e letti può non essere direttamente proporzionale al proprio talento di narratore. In parole povere: il fatto che mi piaccia raccontare/scrivere non fa di me un “narratore/scrittore”! ...potrei diventarlo con l'impegno e la costanza? ...non credo:/ (ehi, sta' a vedere che tra i miei pregi c'è pure la modestia! ...che donna virtuosa!;D ).
Scrivere su un blog allora è un ragionevole compromesso tra il desiderio che gli altri leggano quello che scrivo e che lo apprezzino e la fatica (…ed il coraggio …ed il talento) che impegnarsi per diventare degli ASPIRANTI scrittori richiede…

12 commenti:

  1. grazie Anna...sei proprio tu....e lo testimonia il sorriso che ho sulle labbra ora dopo averti letto....io una volta ti ho dato un premio proprio per la tua capacità di raccontare...guarda guarda te lo ridò subito grazie di cuore bacione

    RispondiElimina
  2. eccomi ...
    io sono una di quelle amiche (più carne che ossa :D ) di cui parlava prima Anna....
    è ormai consuetudine sollevare il telefono e sentire all'altro capo un fiume di parole (senza un "pronto" iniziale o un "ciao" di apertura :D ).... dopo la prima 1/2 ora però mi chiede "... ma mi hai chiamato per qualche motivo particolare?"

    però ... le risate che riusciamo a fare insieme .... :D

    RispondiElimina
  3. Hai la capacità di mettere di buonumore dalla prima riga (spesso basta il titolo) sia che racconti una ricetta, sia che racconti i fatti tuoi e anche se commento poco, apprezzo ogni virgoletta, parentesi, puntino di sospensione dei tuoi post e ti ringrazio per le sane risate che mi procuri :)

    RispondiElimina
  4. Anna.... è sempre bellissimo leggerti.... anche nei momenti più "pensierosi" come questo, tu riesci a darmi un senso di leggerezza che mi estranea per un attimo.... grazie!
    Paola

    RispondiElimina
  5. gia' come Paola, ti cerco apposta ...
    mi basta aprire il tuo blog e in giornate come queste,..un pochino cosi'..mi fai sorridere ..io sono una amica..virtuale,ma credetemi Anna mi fa sentire ..sempre in carne ed ossa...!!! grazie

    RispondiElimina
  6. Vale', l'esserci incontrate, sentite ripetutamente al telefono e l'aver mangiato dolcetti fatti con le tue manine (...tank you alle Poste Italiane per la collaborazione;D ) ti fa passare di diritto tra le amiche ..."corporee":* ...ma in carne&ossa o ...pixel (...rende l'idea?;D), siete tutte dei tesori comunque!:*:*:*

    RispondiElimina
  7. Sono passata per farti tantissimi auguri e per dirti che da me c'è un regalo che ti aspetta!
    Lo trovi qui: http://muvara.blogspot.com/2008/12/un-regalo-per-tutti-voi.html

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  8. Anna, Buone feste e un abbraccio a te e a Michele!

    RispondiElimina
  9. embeh...io ti vorrei solo così, cara anna!!!
    sono passata farti i miei più sentitissimi auguri di un sereno natale..
    ps. come stanno i mirti?? :)))

    baciussss

    RispondiElimina
  10. Aioulik, che brava! ...e che tempismo perfetto: uno splendido regalo di natale!

    ...io invece sono partita per una micro vacanza con portatile al seguito per postare i miei auguri in diretta, ma i DESTINO (sotto forma di connessione NON adsl leeeeeeeeeentiiiiiiiissiiiiiiiimaaaaa e di leggera indisposizione dovuta - si sospetta - ad ingestione di cibo in quantità superiore allo spazio disponibile in un corpo umano;) ) mi ha impedito di rispettare i buoni propositi:/

    ...rimedio con degli auguri retroattivi: ad Aioulik, a Danda, a Brii ...ed a tutti gli amici che sono passati di qua

    BUON NATALE!!!!!!!!!!!!!


    (e buon anno;)

    RispondiElimina
  11. anch'io voglio bene a Soru, posso rubarti il logo?

    sono passata per farti i miei auguri per Natale sono in ritardo, ma per un abbraccione auguroso di buone feste e buon anno faccio ancora in tempo!

    RispondiElimina
  12. x fiordisale: grazie degli auguri che ricambio con piacere, riguardo al logo di Soru, siamo in campagna elettorale, quindi come sua sostenitrice per me è un doppio piacere cederlo!;)

    RispondiElimina

...su, dai! ...non essere timido! ;)

Blog Widget by LinkWithin