13 luglio 2008

20

...ride bene chi ride ultimo!

...guardate infatti come se la ride questo pomodorodeve essere proprio felice di dare il suo contributo alla campagna "consumi a km zero (o quasi)" da me recentemente lanciata:D ..in effetti il pomodoro sorridente ha raggiunto la mia cucina dopo un viaggio lungo solo 10 passi (ad occhio e croce;) ) in compagnia di questi altri ortaggi:...non sono bellissimi?:* ..tutti deliziosamente diversi uno dall'altro e con tante piccole (deliziose) imperfezioni...


...dimenticavo: tutti DELIZIOSAMENTE gratuiti! (...vabbè, ad eccezione del costo delle piantine e dell'acqua;) ) ...infatti il nostro orto, dopo averci addirittura fatto stufare (l'anno prossimo ci sarà un drastico ridimensionamento della coltura in questione;) ) fiori di zucca e zucchine, ha deciso finalmente di mostrarsi più eclettico, producendo pomodori (al sorprendente gusto "pomodoro"!), melanzane e peperoni!

Per non interrompere la rapidità della "filiera" (dal produttore al consumatore in 1 minuto!) ho accuratamente evitato di far sostare in frigo i "miei gioielli" (...so' piezz'e core!) e li ho cucinati subito...

ecco il nostro pranzo "equo&solidale" (con noi stessi;D)

MELANZANE GRATINATE
Melanzane gratinate

Ingredienti:
melenzane
pangrattato
aglio, prezzemolo
olio, sale

Procedimento (foto):
tagliare le melanzane a fette alte 2 dita, salarle e farle riposare per un po' perchè perdano il gusto un po' amaro. Sciacquarle ed asciugarle.

Incidere la superficie con dei profondi tagli, salarla e cospargerla con un battuto di aglio e prezzemolo (io cerco di "stipare" l'aglio nelle fessure per evitare che in cottura si bruci, diventando amaro). Spolverizzare con pangrattato e condire con un giro d'olio.

Cuocere per 15-20 minuti in forno già caldo a 200°, passando un attimo sotto il grill a fine cottura, se il pangrattato non risultasse abbastanza dorato.

Servire tiepido o freddo.



BARCHETTE DI MELANZANE
Melanzane al forno
Ingredienti:
melanzane
pomodori
aglio, basilico
olio, sale

Procedimento (foto):
tagliare le melanzane a metà nel senso della lunghezza, salarle e lasciare che eliminino un po' del liquido di vegetazione.

Una volta sciacquate ed asciugate, incidere la polpa, salarla e poggiarla su un foglio di stagnola unto (quindi: polpa a contatto con la stagnola unta, buccia verso l'alto ...a "faccia in giù" insomma;) ).

Cuocere per 15-20 minuti in forno caldo a 200°, nel frattempo tagliare i pomodori a cubetti e condirli con l'aglio tagliato a pezzi grossi, il basilico, l'olio ed il sale.

Lasciar intiepidire, poi riempire la "barchette" ottenute con i cubetti di pomodoro sgocciolati dal liquido che avranno prodotto.

20 commenti:

  1. Quest'anno, causa primavera inesistente ed estate latitante, il mio orto è ridotto a qualche pianta di insalata, un po' di prezzemolo e basilico e tre piante di zucchine... La prossima estate, se Dio vorrà restituirci le stagioni, vorrei provare anche io le melanzane... benchè quassù sui bricchi, mi sa che stenterebbero non poco. Complimenti per l'orto, le ricette, l'ironia e.... tutto quello che rende questo blog così leggiadro :)

    RispondiElimina
  2. ciao Annina, dal produttore al consumatore! Anche i miei si coltivano un orticello che però va a monocoltura. Nel senso che loro piantano di tutto ma solo un tipo di verdura (a caso) in realtà cresce e produce. Hanno l'anno della zucchina, l'anno del peperone etc.
    Il sapore delle verdure maturate sulla pianta comunque è impagabile, qui purtroppo trovo solo tristissime verdurine insapori, tutte uguali da sembrar fatte con lo stampo.

    RispondiElimina
  3. annuccia, ma... il tuo forno va più del mio??????


    ;-PPPPP


    luxus

    p.s. il tuo orto dev'essere uno spettacolo!

    RispondiElimina
  4. x Cielo: dove vivi che hai un'estate latitante? ...qui di estate ce n'è sin troppa:/

    x Danda: per un po' di settimane ho temuto che anche il mio orto si fosse votato alla sole zucchine:/ ...meno male che si è ricreduto, sennò lo "deforestavo" senza troppi rimpianti;)

    ...a parte gli scherzi, ho scoperto che fare il "coltivatore diretto" da delle belle soddisfazioni:)

    x Luxus: quando la temperatura scende sotto i 30° gradi comincio a sentire un po' di freschetto e accendo il forno per scaldarmi;D

    PS: vieni a vederlo di persona l'orto, così ti prendi anche i "sotto-pizza";) ...abbiamo un the in sospeso, ricordi?:*

    RispondiElimina
  5. yes, i remember, darling.
    e mi sa che ci vediamo presto...

    non è una minaccia, tranquilla!
    :-)))

    luxus

    RispondiElimina
  6. Ma posso venire anch'io per il the ??
    :)))
    Casomai fosse avanzata qualche melanzana...prendo anche quella !!
    :)

    RispondiElimina
  7. Abito sulle (sì, proprio sulle) Alpi Marittime e in questo momento ci sono 20 gradi e un cielo bello blu... speriamo che duri ;)
    P.S. Ho visto ieri sera che stanno spuntando due zucchine....evvai!!

    RispondiElimina
  8. ma è bellissimo il tuo raccolto 10 passi....e che cose prelibate hai preparato!!! complimentissimi invidiosiiiiiiiiiiiiiiiiiii un baciottone

    RispondiElimina
  9. Immagino il sacrificio nel mangiare tutte quelle verdurine ;)) ciao.

    RispondiElimina
  10. BEATA TE CHE HAI IL TUO ORTICELLO!
    Magari ce l'avessi pure io ;) e in quanto a imperfezioni degli ortaggi
    meglio così, vuol dire che sono buonissimi e sani, tanto lo sai...
    Altro che quelli al supermercato tutti belli/lucenti e perfetti ma che non sanno di niente! Le foto rendono proprio l'idea della bontà del prodotto.
    Ciao Carla

    RispondiElimina
  11. x Zucchy: certo che puoi venire a trovarmi ...e VOLENTIERISSIMO ti preparerò un cesto con i prodotti del mio orto;) (...io e Michele da soli non credo proprio riusciremo ad aver ragione di tutta questa abbondanza;) )

    x Cielo: brrrrrrrrrrr ...sulle Alpi ...chissà a che temperature freschine sei abituata! (complimenti per le zucchine neonate;) )

    x Lo: grazie, sarà che notoriamente "ogni scarrafone..." ma io li trovo bellissimi e buonissimi: che soddisfazione!;)

    x Emilia: che bello poter riempire il frigo di roba meravigliosa senza dover fare la fila alla cassa per pagare;) (...si "ntravede" la mia tirchiaggine?)

    x Carla: a vedere i miei "gioielli", tutti uno diverso dall'altro, mi viene da pensare che la grande distribuzione li scarterebbe come prodotti di seconda scelta ..."seconda scelta" a chi?!?:X

    ;D

    RispondiElimina
  12. e dopo la visita all'angolo di paradiso di @nn@, non si ravviva solo la panza, per la bontà delle sue noci, ma si ricrea l'anima, per la dolcezza e lo spirito dei padroni di casa, per l'accoglienza calorosa, e per il panorama indimenticabile che ti saluta quando li lasci.

    grazie annixedda del bel pomeriggio trascorso insieme.

    ;-* luxus

    RispondiElimina
  13. ...che carina! è stato un piacere anche per me rivederti! ...e ora che conosci la strada...;)

    ;*

    RispondiElimina
  14. Troppo bello il tuo blog e tu sei proprio simpatica.....se ti va passa dal mio blog mi farebbe piacere.....ank'io seguo Cookaround, lo adoro quel forum...

    RispondiElimina
  15. Anna grazie per la visita, il mio compleanno è oggi, ho sbagliato la data del post...(la fretta!) Grazie per avermelo fatto notare...smack a presto!

    RispondiElimina
  16. Anna grazie per la visita, il mio compleanno è oggi, ho sbagliato la data del post...(la fretta!) Grazie per avermelo fatto notare...smack a presto!

    RispondiElimina
  17. ti ho scoperto passando da Silvia, sei molto simpatica... sai anch'io ho il mio orticello e anche se non hanno l'aspetto da copertina, hanno il loro giusto sapore..quelli del supermercato non sanno di niente!!!ti verro a trovare spesso.. ciao
    http://tittina.worpress.com/

    RispondiElimina
  18. grazie Tittina, ho avuto un po' di problemi a trovate il tuo blog perchè avevi dimenticato una "d";)

    ...metto l'indirizzo giusto per chi ti vuole conoscere
    http://tittina.wordpress.com/
    (il tuo blog è proprio carino;) )

    RispondiElimina
  19. grazie Anna che hai corretto il mio indirizzo...mi son persa una d per strada....ciao

    RispondiElimina
  20. Bello il tuo pomicon, gli manca solo la parola!!!
    Ciao Wella :))

    RispondiElimina

...su, dai! ...non essere timido! ;)

Blog Widget by LinkWithin