29 ottobre 2010

21

beh... che c'è da guardare?

...il fatto di avere gli occhi di un delizioso verde "ciliegia candita" non ti autorizza a fissarmi con disapprovazione dal tuo piattino insanguinato ogni volta che apro il frigorifero!


Seguono dettagli... (per ora, buon Halloween a tutti!)


Aggiornamento di lunedì 1° novembre: Eccomi qua! Aggiungiamo un po' di parole a questo post tutt'occhi! (...occhi di Marty Feldman, mi ha giustamente suggerito Susanna su FB;) ).

Come la mia amica Aitina può confermare, sto dietro alla realizzazione di questi bulbi da oltre un anno (...il che la dice lunga su quali pensieri profondi occupino le mie giornate;D), ma le idee che mi venivano in mente per realizzarli non mi convincevano del tutto...

Volevo dei bulbi che fossero:

a) sufficientemente realistici (insomma, che si capisse che volevano assomigliare a degli occhi ...il massimo della delusione sarebbe stato che qualcuno li scambiasse per delle polpette un po' pallide;) )

b) discretamente impressionanti

...mmm ...aspetta ...c'era un'altra condizione...

ah, sì...

c) BUONI;)


Il punto fermo per realizzare il bulbo era l'idea dei simil-Raffaello (della cui ricetta è pieno il web), ma per l'iride? ..."smarties"? "golia"? ...e dentro il bulbo mettere un ripieno? e cosa? una mandorla ...un cubetto di wafer? ...e poi lucidarli o no col gel?

(eh? visto quanti dubbi? ...un anno per risolverli mi sembra un tempo ragionevole;D )

Poi qualche giorno fa, mentre facevo il mio settimanale "inventario" degli articoli per dolciumi al supermercato, ho visto le ciliegie candite.
Era un'idea che mi era già venuta in passato, ma che avevo scartato perché le ciliegie candite sono forse l'unica cosa dolce che non mi piace, TROPPO dolci e stucchevoli persino per me ...ma più le guardavo, più mi sembrava che, da dentro il barattolo, LORO guardassero ME con sguardo vitreo...
Ho pensato: "...perfette!"


BULBI OCULARI (con una fastidiosa congiuntivite ...ma non è il loro problema maggiore;) )

Ingredienti per 13 bulbi:
100 gr. di cioccolato bianco
50 gr. di panna
1 cucchiaino di vaniglia
50 gr. di cocco grattugiato
ciliegie candite rosse e verdi
topping alla fragola o amarena
colorante alimentare rosso (io ho usato quello in gel, diluendolo con qualche goccia d'acqua)

Procedimento (foto): fondere a bagnomaria (o nel micro a 750W per 30’’) il cioccolato, unire la panna NON montata, il cocco e la vaniglia. Amalgamare bene il tutto e mettere in frigo sinché il composto non sarà morbido e malleabile (2-3 ore).
Prendere circa 15 gr di impasto e metterci sopra una ciliegia candita. Appallottolare, formando una “polpetta”, in modo che parte della ciliegia sia visibile, a simulare l’iride.
Mettere in frigo per un’ora perché il cioccolato si rassodi, poi incidere la superficie con la punta di uno spillo sporcato di colorante rosso, per disegnare le venuzze.
Mettere del topping rosso sul fondo di un piatto e poggiarci sopra i bulbi.

...beh, devo ammettere che, "inglobate" in un "Raffaello", le ciliegie candite non sono niente male!:p

21 commenti:

  1. Cessu!!Sono favolosiiiii!
    Bentornata,ora aspetto i dettagli..
    Ciao,un bacione :)

    RispondiElimina
  2. questo sguardo mi ricorda... qualcosa ;-)
    Happy Halloween

    RispondiElimina
  3. uhhh ma sono impressionatamente belli....felice halloween! un bacione

    RispondiElimina
  4. ma lo sai che l'anno scorso mia figlia me li ha fatti fare perchè aveva trovato la ricetta illustrata sul giornalino di Giulio coniglio?
    Mostruosamente buoni.

    RispondiElimina
  5. Buon Halloween cara @nn@! Wella

    RispondiElimina
  6. Oggi avrò il mio bel da fare a decidere cosa mi faccia più impressione tra questi tuoi occhi iniettati di sangue e le dita della strega che imperversano nei blog halloweeneschi.... :))

    RispondiElimina
  7. la ricetta la sa persino Giulio il coniglio e a quando noi??
    Bravissima..as usual!

    RispondiElimina
  8. ragazze, un bacione grande a tutte!

    Verderame, chi è Giulio coniglio? i suoi bulbi sono proprio uguali a questi? ...e pensare che ho spulciato il web alla ricerca di bulbi halloweeneschi, ma li trovavo solo in versione salata... vabbé, niente di nuovo sotto il sole: avrò il premio "inventore dell'acqua calda 2010"!;D

    RispondiElimina
  9. uhhh troppo belli!!! spero di ricordarmi di questi occhi il prossimo Halloween!!!

    RispondiElimina
  10. Che bello rileggerti Anna!!! i tuoi post mi fanno sempre morire dal ridere...come le descrivi tu le ricette non le descrive nessuno ^_^

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo con Elenuccia! @nn@ sei fenomenale nelle descrizioni ;)
    Mhmmm sembrano buonissimi anche se un po' impressionanti da mangiare ^_^
    Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  12. Un po' inquietanti ma carinissimi, sono sicura che se li vede Shaghy li vuole per il prossimo Halloween!!!

    RispondiElimina
  13. Mmmm, credo che potrebbe essere l'unica cosa di Halloween che mi potrebbe veramente piacere! :D
    Detto questo, qlc1 è mai stato a Golosaria qui a Milano? Ho visto qst servizio che ne parlava (http://www.youimpresa.it/video/camera-news/golosaria-prendiamoci-gusto)+ il sito di riferimento citato alla fine e mi attirava...ma non so se ne vale la pena...Tks per ogni suggerimento!:)

    RispondiElimina
  14. bellissimi!!!! mannaggia potevo vederli prima!! li ha visti mio figlio e ha detto che li vuole lo stesso anche se halloween è passato, grazie grazie!!!! ciaooooo

    RispondiElimina
  15. Anche se le venuzze, per essere più realistiche, dovevano arrivare dal "retro" per biforcarsi in avanti, non raggiungendo l'iride.
    Ma tant'è... mi sembrano BUONISSIMI!

    RispondiElimina
  16. Ciao, mostruosi i tuoi bulbi oculari...sembrano proprio buoni. Dai un'occhiata ai miei, non sono dolci e neanche commestibili, ma sulla tavola di halloween hanno fatto la loro figura. Se ti fa piacere, lasciami pure un commento. Baci, Isa.

    RispondiElimina
  17. Ciao! Ma questo blog è strepitoso!!! Per un'amante della settimana enigmistica quale sono, non posso che diventare sostenitrice!!!!! Complimenti, anche per gli occhi....ahahahaah!

    RispondiElimina
  18. Favolosiiiiiiii, io avrei aggiunto anche una pennellatina di cioccolato fondente a fare la pupilla, ma ti son venuti da urlo!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
    http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
    http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

    RispondiElimina
  20. giallo zafferano ti ha copiato l'idea

    http://ricette.giallozafferano.it/Occhi-insanguinati.html

    RispondiElimina

...su, dai! ...non essere timido! ;)

Blog Widget by LinkWithin