25 settembre 2009

17

PIOVE! (governo ladro)

...e va be', è vero, sempre lì vado a finire...
Però avete notato che ultimamente, quando piove, piove in modo veramente E-S-A-G-E-R-A-T-O?

Secondo me è una sorta di "avviso di garanzia" meteorologico;D

...comunque, ieri è stato uno di quei giorni in cui il cielo sembrava voler venire giù tutto in una volta. Mi sa che devo rassegnarmi al fatto che l'estate sia finita e togliere le sdraio dal giardino...
...magari aspetto che spiova:D


Non pensate anche voi che il riso o la pasta in una giornata piovosa siano una specie di contraddizione in termini?
Quando piove, non si discute: via forchetta e coltello, avanzi il cucchiaio!

In freezer avevo un sacchetto di fave fresche gentilmente prodotte dal mio orto la scorsa primavera, quindi, mentre fuori si svolgeva una una simpatica riedizione de "Il Diluvio Universale", noi mangiavamo una...

ZUPPA DI FAVE FRESCHE


Ingredienti:
fave fresche
cipolla
sedano
carota
pomodoro secco
sale-olio
pasta

Procedimento (foto):
Mettere le verdure in una pentola, coprire con dell'acqua, salare e far cuocere sino a che le fave saranno praticamente sfatte.
Unire della pasta di formato idoneo e portare a cottura.
Versare la zuppa bollente nei piatti, "decorare" con un giro d'olio e dei crostoni di pane abbrustolito.
Soffiare prima di mangiare...

17 commenti:

  1. mamma mia, annù, pure qui viene giù l'ira di dio ( deve aver guardato anche lui rai due ieri sera :D ).
    la tua zuppa riscalda il cuore, oltre alla panza...

    mo' ti copio e immortalo il mio corbezzolo sotto il diluvio.

    RispondiElimina
  2. Ciao @nn@,
    che bella zuppa, io le fave fresche posso solo sognarle. Ci saranno surgelate da qualche parte!? Certo che la Sardegna potrebbe produrle per tutta l'Europa. Tutte quelle belle verdure sarde da sogno. Tra un po' i carciofi..... Iammi iammi!!! Complimenti per i tuoi piatti semplici e cosi speciali. Wella

    RispondiElimina
  3. Qui da me per fortuna è tornato un bel sole forte da un paio di giorni...speriamo duri, anche perchè i temporali della scorsa settimana mi hanno fatto fuori la caldaia, menomale che avevo fatto l'assicurazione!!
    La zuppa è stupenda e hai ragione il cucchiaio va a braccetto con il cielo nero!

    RispondiElimina
  4. Qui oggi c'era il sole (il governo purtroppo è il medesimo...)

    Buone le fave... aspetto che piova e poi mi ci coccolo un poco pure io ;)

    RispondiElimina
  5. Qui non smettedi piovere da più di una settimana, ma la ladra l'ho fatta io perché davanti casa adesso ho la piscina... mi faranno mica pagare un extra per il bene di lusso? Adoro le fave in tutte le salse e la zuppa in maniera stratosferica, io la faccio con quelle secche però!

    RispondiElimina
  6. Che bella questa zuppa! E che belle foto. Io purtroppo, devo solo ricordarne il sapore dato che non mangio più le fave da quando avevo 10 anni.
    Adoro le zuppe e le vellutate. Le ho rispolverate anch'io alle prime pioggie ;)

    RispondiElimina
  7. Anna, invitami a pranzo che oggi è una giornata triste :(

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  9. Venerdì ha piovuto veramente troppo, mi ha ricordato l'alluvione :-(
    Il weekend però c'era il sole!!!

    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  10. Per me venire a trovarti è uguale ad una ricca chiacchiera, seduti intorno al tavolo in una bella cucina.
    Grazie per l'invito e per la zuppa..squisiti!
    Abbracci Nishanga

    RispondiElimina
  11. wow ragazze! (più Vincent ;) ) che bello ricevere la vostra visita in una giornata piovosa e chiacchierare davanti ad una zuppa fumante :)
    (per te Kokoro, semplice minestrina in brodo ;) )

    un abbraccio speciale a Zucchy :-* ed ad Aioulik :-* , sperando che quest'anno la pioggia non faccia paura :(

    RispondiElimina
  12. Anna....ma solo tu potevi mettere il link ai commenti nel quadratino del cruciverba!!!!! :))

    RispondiElimina
  13. ...sono TROPPO tecnologica! ;)

    =))

    RispondiElimina
  14. o troppo tecnologica!
    =))

    modestamente la sciura @nnin@ è anche la mia webmistress
    :D

    RispondiElimina
  15. Bella questa tua spigolatura, @nn@, sul barbaricino, e sul significato che si da al mare. Molto interessante. Chissa' se il libro mi capitera' fra le mani. Wella :-o

    RispondiElimina
  16. Wella, quello di Marcello Fois è un libro molto interessante ...tra le altre cose parla di letteratura sarda e mi ha fatto venire voglia di leggere i libri che cita: l'edera della Deledda ed il giorno del giudizio di Satta ...quest'ultimo in particolare mi è piaciuto moltissimo, c'è una galleria di personaggi bellissimi...

    RispondiElimina
  17. vada per la minestrina in brodo. Mi piace ;)
    e adoro il tuo cruciverbino con il numero dei commenti ;)
    bravissima. LO VOGLIOOOOOOOOO ;D

    RispondiElimina

...su, dai! ...non essere timido! ;)

Blog Widget by LinkWithin