9 maggio 2009

16

"...questa faccia non mi è nuova!"

Bioche-maialino
..no, questa faccia da maiale non è quella dell'ospite d'onore alla festa della diciottenne Noemi a Casoria (senza ulteriori commenti:x) e non è neanche la foto segnaletica del porcello responsabile dell'ultima annunciata pandemia mediatica (...qui invece il commento lo faccio: ma possibile che le minacce arrivino solo da animali insospettabili? ...lo fanno apposta? Si fingono miti per millenni per poi coglierci del tutto indifesi? ...perchè da squali e tigri uno il pericolo se l'aspetta ed un po' sta in campana, ma da mucche, polli e maiali... ...i prossimi animali a popolare i nostri incubi saranno mica le platesse? ;D).

Comunque, se vi state chiedendo dove avete già visto questa faccia, vi risolvo subito il dubbio: l'avete vista qui;D.
I maialini di Tania però sono dolci e ripieni di nutella, mentre io avevo deciso di farne una versione salata per un (mini) buffet, perché mi piaceva l'idea di fare questi porcelli ripieni di prosciutto cotto, come dire ...una sorta di "ton sur ton" che mi pareva un'idea molto raffinata;D
In realtà però, dopo la laboriosa realizzazione del 1° esemplare, ho capito che le fattezze suine erano inconciliabili con la mia (scarsa) disponibilità di tempo.
Abbandonato l'ambizioso progetto originario, ho "sveltito la pratica" eliminando nasi ed orecchie suine e, limitandomi a sovrapporre 2 dischi di pasta, ho ottenuto delle banali "Brioches tonde"...
Brioches salate

...ma mentre procedevo mi sono resa conto che avrei ottenuto un numero di briochine insufficiente per le persone previste, quindi ho pensato di ottimizzare le risorse: invece di sovrapporre DUE dischi per ottenere UNA briochina, stiracchiarne UNO e farcirlo (...geniale! ...l'ospite che prima poteva sentirsi soddisfatto mangiando 2 o 3 brioches doppie, ora dovrà allungare la mano verso il vassoio per 6 volte per ottenere lo stesso risultato, sentendosi un ingordo ...ma io lo guarderò con indulgenza ed il mio sguardo dirà "...non preoccuparti caro, non è colpa tua se le mie briochine sono IRRESISTIBILI...";D).

Insomma, per la serie "Creazionismo o Evoluzionismo? ...la seconda che hai detto!", i "Maialini brioches" di Tania si sono sorprendentemente evoluti in


CONCHIGLIE BRIOCHES
Brioches salate


ingredienti (x circa 20 "maialini"):
250 gr di farina manitoba
250 gr di farina 00
200 ml circa di latte tiepido
10 g di zucchero
60 g di burro morbido
12 gr di sale
1 uovo
1/2 cubetto di lievito di birra

Ripieni possibili:
prosciutto cotto
scamorza affumicata
provolone
pelati ben scolati, origano, capperi&mozzarella

Per lucidare:
1 tuorlo sbattuto con 2 cucchiai di latte (o 1 albume)

Procedimento per i "Maialini"(foto):
Mettere nell’impastatrice il latte tiepido ed unire il lievito e lo zucchero.
Far sciogliere il lievito, unire l’uovo e mescolare per farlo amalgamare al latte e poi aggiungere la farina.
Far andare l'impastatrice sinchè gli ingredienti non saranno ben impastati, poi unire il burro morbido a pezzi e il sale e far lavorare l’impasto ancora per 10/15 minuti.
Formare una palla e lasciarla lievitare coperta fino al raddoppio del volume.
Sgonfiare l'impasto e stenderlo col matterello in uno spessore di circa 3 millimetri.
Ottenere dalla sfoglia 40 cerchi del diametro di 7 cm per la faccia e 20 cerchi del diametro di 2,5 cm per il naso. In questi praticare dei fori con una cannuccia. Da una striscia di pasta ricavare le orecchie, alte circa 2 cm.
Sistemare la metà dei dischi grandi su carta da forno, mettere al centro il ripieno scelto, spennellare il bordo con acqua e chiudere con un altro disco grande.
Spennellare con un po’ d’acqua e attaccare le orecchie e i nasi.
Lasciar lievitare per un'ora coperti, quindi ottenere gli occhi con 2 capperi o un po’ di concentrato di pomodoro, a seconda del ripieno e infornare a 200° per circa 10'.
Sfornare, nebulizzare con acqua e lasciar raffreddare.
(qui io ed il "beato porco" facevamo due chiacchiere...)

N.B.: da una dose di impasto si ottengono circa 40 "brioches tonde" (diam. 5,5 cm) o 60 "conchiglie" (diam. iniziale del dischetto 6,5 cm)

16 commenti:

  1. troppo buona!

    ...a proposito ...ma alla festa di Noemi tu c'eri?;D

    :*

    RispondiElimina
  2. maialino trasformista ;)

    RispondiElimina
  3. sembrano davvero deliziose!! complimenti ;)

    RispondiElimina
  4. ahahahaha .... ma per la cresima del figlio (...mio s'intende!!!) volevi fare i maiali .... le brioschine .... o le conchiglie????
    che ridere .... così chi lo sente a quello se gli presenti i maiali!!!!
    per la sua comunione una mia amica gli ha preparato la torta per la comunione con i topi sopra (marzapane naturalmente .... la forma sembrava un gruviera dalla quale sbucavano topi da ogni dove :D ) .... ancora oggi mi rinfaccia di non avergliela preparata io ... ahahahahahahah

    RispondiElimina
  5. Geniale!!! devono essere davvero buoni. Di sicuro li proverò... simpatico il maialozzo :D...ciao da Lisa

    RispondiElimina
  6. @nn@ io non c'ero alla Festa di Noemi... GIURO!

    RispondiElimina
  7. Ed ecco la versione salata dei miei maialini ;-), brava! A dire la verità, mi piace anche l'evoluzione in conchiglie, le trovo molto carine!

    RispondiElimina
  8. ciao Tania-Flappy! ...eh, si, molto eclettici i tuoi porcellini;D

    RispondiElimina
  9. Bellissimo il maialino...però che peccato addentarlo!!!

    RispondiElimina
  10. ciao Anna ti invito a partecipare ad un giochino per conoscerci meglio...se ti va passa nel mio blog. Buona Giornata

    RispondiElimina
  11. Bellissimo il maialino e anche la sua evoluzione,complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  12. Slurpete!
    Putrtroppo, io sono quella della scuola "minimo sforzo e massimo risultato", per cui penso non avrò mai la possibilità di assaggiarli, troppo lungo il procedimento!

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    sono proprio contenta di aver incontrato il tuo blog, sei già fra i miei preferiti!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  14. arrivata per caso.., complimenti!
    poco alla volta imparerò a conoscerti meglio.
    ciao

    RispondiElimina
  15. ...vedo che il maiale tira ! Bella la tua versione ''acchiappa e mangia'' ;-)

    RispondiElimina

...su, dai! ...non essere timido! ;)

Blog Widget by LinkWithin